Friuli: Fondo perduto per consulenze in Temporary Management

Gli incentivi sono finalizzati al sostegno di iniziative di sviluppo di adeguate capacità manageriali delle microimprese e delle piccole e medie imprese del Friuli Venezia Giulia, mediante l’acquisizione di servizi di temporary management o l’assunzione di personale manageriale altamente qualificato.

SCHEDA DI RIEPILOGO FONDO PERDUTO CONSULENZE IN TEMPORARY MANAGEMENT FRIULI VENEZIA GIULIA

BENEFICIARI

Il bando è rivolto alle PMI del Friuli Venezia Giulia

AGEVOLAZIONE

50 percento contributo a fondo perduto

Contributo a fondo perduto fino al 50%

Spesa minima ammissibile 5.000 euro

Contributo massimo per temporary manager 40.000 euro

Contributo massimo per l’assunzione per il primo periodo di attività, nel limite massimo di ventiquattro mesi, di personale manageriale altamente qualificato è pari a 60.000,00 euro.

INTERVENTI AMMISSIBILI

Al fine del perseguimento delle predette finalità, sono ammissibili ad incentivazione le iniziative che prevedono:

a) l’acquisizione di servizi di temporary management
oppure
b) l’assunzione per il primo periodo di attività, nel limite massimo di ventiquattro mesi, di personale manageriale altamente qualificato.

con le seguenti finalità:

a) trasformazione tecnologica e digitale;
b) ammodernamento degli assetti gestionali e organizzativi in relazione all’ottimizzazione dell’introduzione di nuove tecnologie;
c) sviluppo di strategie di servitizzazione;
d) accesso ai mercati finanziari e dei capitali;
e) successione nella gestione dell’impresa;
f) fusione societaria;
g) introduzione di forme di responsabilità sociale d’impresa tra cui nuove forme di governance inclusive dei lavoratori o) nuove forme organizzative;
h) applicazione delle modalità produttive dell’economia circolare.

SCADENZE

Apertura sportello 25 ottobre 2021 al 20 aprile 2022 o esaurimento fondi

PERCORSI DI TEMPORARY MANAGMENT PROPOSTI DA NOSTRI PARTNER

PERCORSO DI OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI

Le aziende hanno fino al 25% di costi non produttivi per le risorse umane. Le aziende che hanno beneficiato del progetto “P.O.I.T.” – Process Optimization Information Technology – ottenendo riduzioni del 45% del tempo improduttivo.

Il progetto utilizza metodi molto consolidati e testati nelle PMI, con intervento di specialisti nell’organizzazione aziendale.

BENEFICI DELL’OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI
Riduzione del tempo fino al 50% nei processi logistici, commerciali, amministrativi

RISORSE UTILI

bando temporary manager friuli

Documentazione ufficiale

Richiedi la quotazione per la nostra consulenza

Scheda di riepilogo sintetica senza carattere di ufficialità ed esaustività con obiettivo di informazione generale. Per approfondimenti occorre fare esclusivo riferimento al bando e alla normativa ufficiale.

Summary
Review Date
Author Rating
51star1star1star1star1star
Condividi