Finanziamenti a Fondo Perduto per Strutture Ricettive 2021

Finanziamenti a Fondo Perduto per Strutture Ricettive 2021

Sono statti approvati dal Consiglio Dei Ministri i nuovi finanziamenti a fondo perduto per le strutture ricettive 2021.

Si tratta del cosiddetto “pacchetto Turismo” previsto dal PNRR e che ammonta complessivamente a 2,4 miliardi. 

Questi gli interventi previsti:

  • Credito d’imposta (80%) e fondo perduto per le imprese turistiche (500 milioni)
  • Sostegno alla digitalizzazione delle agenzie di viaggio e tour operator (98 milioni)
  • Fondo con la partecipazione Mef e Bei per l’ammodernamento delle strutture ricettive, interventi per la Montagna, sviluppo di nuovi itinerari turistici (500 milioni)
  • Fondo di garanzia per sostenere il tessuto imprenditoriale e sviluppare nuove professionalità (358 milioni)
  • Fondo perduto e attivazione di un Fondo rotativo della Cdp per ammodernamento strutture, eliminazione barriere architettoniche, riqualificazione ambientale (180 milioni)
  • Fondo nazionale per il Turismo, gestito con Cdp, per rafforzare strutture e valorizzare assets immobiliari (150 milioni)
  • Attivazione del Digital Tourism Hub, vale a dire una piattaforma digitale per aggregare on line l’offerta turistica nazionale (114 milioni)
  • Progetto Caput Mundi, vale a dire interventi per sostenere da un punto di vista turistica l’offerta in vista del Giubileo (500 milioni)

Per rendere operativi gli strumenti saranno necessari dei decreti attuativi attesi nelle prossime settimane

Per rimanere aggiornato iscriviti alla nostra newsletter!

    * informazione necessaria


    Informativa privacy


    Scheda di riepilogo sintetica senza carattere di ufficialità ed esaustività con obiettivo di informazione generale. Per approfondimenti occorre fare esclusivo riferimento al bando e alla normativa ufficiale.

    Condividi