Fast Tech Lombardia (anticipazione)

[yasr_overall_rating null size=”medium”]

Con il bando Fast Tech, la Regione Lombardia intende incentivare a fondo perduto i progetti di sviluppo tecnologico e sperimentale delle PMI Lombarde.

SCHEDA DI RIEPILOGO
FAST TECH LOMBARDIA

BENEFICIARI

PMI della Lombardia

AGEVOLAZIONE

Contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese ammissibili.

Importo massimo del contributo: 250.000 euro.

INTERVENTI AMMISSIBILI

Progetti di sviluppo sperimentale e tecnologico

  • sviluppo di prototipi
  • realizzazione di prodotti pilota
  • test e convalida prodotti
  • processi o servizi nuovi o migliorati
  • ecc.

eventualmente abbinati ad attività di innovazione di processo comprese le attività di trasformazione digitale.

SPESE AMMISSIBILI

  • personale coinvolto nel progetto;
  • costi relativi a strumentazioni e attrezzature utilizzati per il progetto;
  • costi della ricerca contrattuale, le conoscenze e i brevetti acquisiti in licenza
  • costi per i servizi di consulenza e servizi equivalenti usati ai fini del progetto;
  • altri costi di esercizio, compresi i costi di materiali e forniture direttamente imputabili al progetto;
  • le spese generali supplementari calcolate con tasso forfettario pari al 15% delle spese del personale.

La spesa minima di progetto deve essere pari a 80.000 euro.

SCADENZA

In attesa di definizione

FONDI DISPONIBILI

Oltre 19 Milioni di euro

COMPILA IL MODULO QUI SOTTO PER RIMANERE AGGIORNATO!

    * informazione necessaria


    Informativa privacy


    Scheda di riepilogo sintetica senza carattere di ufficialità ed esaustività con obiettivo di informazione generale. Per approfondimenti occorre fare esclusivo riferimento al bando e alla normativa ufficiale.

    Condividi