EIC Transition 2023: cos’è e come funziona il programma di finanziamento per la maturazione e la commercializzazione delle tecnologie innovative

L’EIC Transition è un programma di finanziamento nell’ambito di Horizon Europe che offre sostegno a progetti che mirano a portare una tecnologia innovativa dal laboratorio al mercato.

Cos’è l’EIC Pathfinder 2023

L’EIC Transition è un programma del Consiglio Europeo dell’Innovazione (EIC), l’organo principale dell’UE per l’identificazione, lo sviluppo e la scalabilità delle tecnologie e delle innovazioni rivoluzionarie.

L’EIC Transition è il successore del precedente strumento Fast Track to Innovation (FTI) ed è stato lanciato nel 2021 con un budget complessivo di 128,3 milioni di euro per il 2023.

L’EIC Transition si rivolge a progetti che si basano sui risultati generati da altri programmi dell’EIC, come l’EIC Pathfinder o l’ERC Proof of Concept, o da altre fonti di finanziamento pubbliche o private, e che vogliono maturare e validare la loro tecnologia innovativa in laboratorio e in ambienti applicativi rilevanti, nonché sviluppare un caso d’affari e un modello verso la futura commercializzazione dell’innovazione. I progetti devono essere ad alto impatto, interdisciplinari e collaborativi, e andare oltre lo stato dell’arte.

Quali sono i tipi di finanziamento dell’EIC Transition

L’EIC Transition prevede un contributo a fondo perduto fino a 2,5 milioni di euro, per le attività di maturazione e validazione di una tecnologia innovativa (TRL 4-6), da completare entro 24 mesi.

Le sovvenzioni sono destinate a coprire i costi diretti ed indiretti delle attività necessarie per portare la tecnologia innovativa al livello di maturità richiesto per il lancio sul mercato. Queste attività possono includere lo sviluppo tecnologico, la validazione tecnica ed economica, la protezione della proprietà intellettuale, la definizione della strategia commerciale, la preparazione della produzione e della distribuzione, ecc.

Quali sono le modalità di partecipazione all’EIC Transiton

L’EIC Transition si articola in due modalità:

EIC Transition Open

L’EIC Transition Open offre finanziamenti per progetti in qualsiasi ambito tecnologico o applicativo, basati su una tecnologia innovativa con il potenziale di creare nuovi mercati o di rivoluzionare quelli esistenti.
La call EIC Transition Open 2023 è aperta in continuo, con delle scadenze periodiche per la valutazione (cut-off dates): 12 aprile 2023 e 27 settembre 2023.

EIC Transition Challenges

L’EIC Transition Challenges offre finanziamenti per progetti che rispondono a una delle sfide predefinite dall’EIC Transition:

  • Full scale Micro-Nano-Bio devices for medical and medical research applications
  • Environmental intelligence
  • Chip-scale optical frequency combs

La call EIC Transition Challenges 2023 si aprirà il 20 giugno 2023 e si chiuderà il 18 ottobre 2023.

Rapporto con gli altri strumenti EIC (European Innovation Council)

L’EIC – European Innovation Council mette a disposizione tre programmi rivolti a TRL (Tecnology Rediness Level) diversi della tecnologia da sviluppare:

TRL e programmi EIC Pathfinder Transition e Accelerator

Articoli correlati

POR FESR VENETO 2021 2027
come fare un business plan
Eurostars - Innovative SMEs

Risorse Utili

PER RIMANERE AGGIORNATO SU AGEVOLAZIONI ED INCENTIVI

Iscrizione Newsletter