Definizioni

Contributo in conto impianti

I contributi in conto impianti sono quelli che sono finalizzati per l’acquisto o la costruzione di immobilizzazioni materiali o immateriali ammortizzabili.

Anche in questo caso i soldi ricevuti non andranno restituiti.

Le erogazioni avvengono solitamente dietro presentazione di una rendicontazione che dimostri il sostenimento dei costi ma in alcuni casi possono essere previsti anche degli acconti o degli anticipi.

Trattamento fiscale del contributo in conto impianti

La tassazione dei contributi in conto impianti avviene per competenza, in base all’atto di concessione.

Questi contributi costituiranno reddito per l’impresa attraverso:

  • minori quote di ammortamento per i periodi successivi
  • oppure con quote di risconto proporzionali in base alle quote di ammortamento calcolate per ciascun esercizio.

Risorse utili

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Informativa privacy

Scheda di riepilogo sintetica senza carattere di ufficialità ed esaustività con obiettivo di informazione generale. Per approfondimenti occorre fare esclusivo riferimento al bando e alla normativa ufficiale.

Condividi