Agevolazioni

Bando Digitalizzazione Camera Commercio Vicenza

Importanza del bando:

E’ stato pubblicato dalla Camera di Commercio di Vicenza il nuovo bando per la digitalizzazione delle PMI della provincia

BENEFICIARI Bando Digitalizzazione

PMI della provincia di Vicenza

AGEVOLAZIONE

Fondo perduto del 50% sulle spese ammissibili con contributo massimo di 5000 euro

INTERVENTI AMMISSIBILI

 Sono ammissibili interventi di innovazione tecnologica nei seguenti ambiti:

  • Soluzioni per la manifattura avanzata
  • Manifattura additiva
  • Realtà aumentata e virtual reality
  • Simulazione
  • Integrazione verticale e orizzontale
  • Industrial Internet e IoT
  • Cloud
  • Cybersicurezza e business continuity
  • Big Data e Analytics
  • Soluzioni tecnologiche digitali di filiera finalizzate all’ottimizzazione della gestione della supply chain, della logistica e della gestione delle relazioni con i diversi attori (es. sistemi che abilitano soluzioni di Drop Shipping, di “azzeramento di magazzino” e di “just in time”)
  • Software, piattaforme e applicazioni digitali per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività di servizio (comunicazione intra-impresa, impresa-campo con integrazione telematica dei dispositivi on- field e dei dispositivi mobili, rilevazione telematica di prestazioni e guasti dei dispositivi on-field; incluse attività connesse a sistemi informativi e progettazione ed utilizzo di tecnologie di tracciamento (RFID, barcode, ecc))
  • Soluzioni per l’applicazione e implementazione di software relative all’Intelligenza Artificiale
  • Soluzioni per l’applicazione e implementazione di software relativi alla Blockchain
  • Sistemi di e-commerce
  • Sistemi di pagamento mobile e/o via Internet, Fintech
  • Sistemi EDI, Electronic Data Interchange
  • Georeferenziazione e GIS
  • Tecnologie per l’in-store customer experience
  • RFID, barcode, sistemi di tracking
  • System integration applicata all’automazione dei processi

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammesse a contributo le spese per:
a) servizi di consulenza, relativi a uno o più ambiti (tecnologie) elencate dall’art. 2 del bando
b) servizi funzionali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti (art. 2) solamente se l’acquisto di tali servizi è effettuato congiuntamente con l’acquisto di servizi di consulenza di cui alla precedente lettera a).
A titolo esemplificativo la voce b) si riferisce a spese di acquisto di servizi, come:

  • Connettività dedicata
  • Licenze software
  • Servizi erogati in modalità cloud computing (comprese le spese di canone, per la durata massima di 24 mesi dalla data di assegnazione del contributo)
  • Servizi di system integration applicativa
  • Servizi per lo sviluppo di software e applicazioni digitali
  • Servizi per la creazione e l’uso di ambienti tridimensionali

SCADENZE

dalle ore 10 del 10 SETTEMBRE 2019 alle ore 21:00 del 11 NOVEMBRE 2019
Il modulo di domanda si presenta con modalità TELEMATICA e sarà pubblicato il 10 settembre 2019

ATTENZIONE!
E’ prevista una procedura a sportello valutativo secondo l’ordine
cronologico di presentazione della domanda.

QUINDI E’ IMPORTANTE PRESENTARE LA DOMANDA PER PRIMI!

RISORSE UTILI

Bando digitalizzazione camera commercio Vicenza

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Richiesta Informazioni
* informazione necessaria


Informativa privacy
Condividi