start up veneto 2017

 

E’ stato pubblicato nel BUR delle Regione Veneto il nuovo bando per l’erogazione di contributi a favore delle nuove imprese (start up)

BENEFICIARI BANDO START UP 2017

Micro, piccole e medie imprese (PMI), indipendentemente dalla loro forma giuridica o professionisti

Requisiti:

  • PMI e loro Consorzi – iscritta al Registro delle Imprese, da non più di 12 mesi
  • Professionisti – l’attività professionale deve essere iniziata da non più di 12 mesi
  • avere l’unità operativa in cui si realizza il progetto imprenditoriale in Veneto
  • In caso di PMI e loro Consorzi, la domanda può essere presentata anche da persone fisiche a condizione che entro 45 giorni dalla data
    di comunicazione dell’ammissione ai benefici provvedano alla regolare iscrizione al Registro Imprese
  • non essere iscritti nella sezione speciale del Registro Imprese dedicata alle start-up innovative

AGEVOLAZIONE

50% a fondo perduto

Agevolazione minima 10’000 euro

Agevolazione massima 75’000 euro

 

PROGETTI AMMISSIBILI

Sono ammissibili i progetti di supporto all’avvio, insediamento e sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali in grado di promuovere ricambio e diversificazione nel sistema produttivo, oltre a generare nuove opportunità occupazionali.

Il progetto ammesso all’agevolazione deve essere concluso ed operativo entro il termine perentorio del 14 settembre 2018.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese relative all’acquisto di beni materiali e immateriali e servizi rientranti nelle seguenti categorie:

  • a) macchinari, impianti produttivi, hardware, attrezzature ed arredi nuovi di fabbrica;
  • b) spese di progettazione, direzioni lavori e collaudo connesse alle opere edili/murarie di cui alla lettera f);
  • c) spese notarili di costituzione della società o dell’associazione di professionisti;ù
  • d) mezzi di trasporto ad uso interno o esterno, ad esclusivo uso aziendale, con l’esclusione delle autovetture;
  • e) consulenze specialistiche finalizzate all’accompagnamento/tutoraggio del beneficiario nella fase di realizzazione del progetto imprenditoriale ammesso all’agevolazione;
  • f) opere edili/murarie e di impiantistica;
  • g) programmi informatici.

Limiti divieti ed esclusioni all’interno del bando

 

FONDI DISPONIBILI

4,5 milioni di euro

 

SCADENZE

ore 18.00 del 16 novembre 2017

Bando a graduatoria sulla base di valutazione

 

COME POSSIAMO AIUTARTI

  • Assistenza alla presentazione della richiesta di contributo
  • Sviluppo del progetto imprenditoriale
  • Redazione del business plan

Per scaricare il bando ed avere maggiori informazioni compila subito il modulo qui sotto!

* dati richiesti
Informativa privacy

 

Scheda di riepilogo sintetica senza carattere di ufficialità ed esaustività con obiettivo di informazione generale. Per approfondimenti occorre fare esclusivo riferimento al bando e alla normativa ufficiale.

 

Condividi

Comments

comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.