nuova sabatini

NUOVA SABATINI

AGEVOLAZIONE PER L’ACQUISTO DI BENI STRUMENTALI

AGGIORNAMENTO 01/01/17 – Norma rifinanziata – sportello riaperto

E’ stata riattivata la Nuova Sabatini  con un rifinanziamento di 560 miloni di euro e con la proroga della scadenza al 31/12/2018.

Questa norma di agevolazione degli acquisti di beni strumentali prevede un abbattimento del 2,75%

BENEFICIARI NUOVA SABATINI

Piccole e Medie Imprese PMI

(esclusioni: industria carboniera, attività finanziarie e assicurative, fabbricazione di prodotti di imitazione o di sostituzione del latte o dei prodotti lattierocaseari)

AGEVOLAZIONE

contributo in conto interessi del 2,75%

Finanziamenti o leasing da istituti convenzionati con la Cassa Depositi e Prestiti di importo tra i 20’000 € e i 2’000’000 € per ciascuna impresa.

Il finanziamento può essere assistito fino all’80% dal Fondo di Garanzia

DURATA

Durata massima del finanziamento: 5 anni


SCADENZA

31/12/18 o all’esaurimento dei fondi

 

INTERVENTI AGEVOLABILI

Investimenti finalizzati :

  • alla creazione di una nuova attività produttiva;
  • all’ampliamento di una unità produttiva
  • alla diversificazione della produzione in uno stabilimento;
  • al cambiamento fondamentale del processo di produzione in uno stabilimento esistente.

SPESE AMMISSIBILI

  • macchinari
  • impianti
  • beni strumentali
  • attrezzature
  • hardware, software e tecnologie digitali.

SPESE NON AMMISSIBILI

  • Non sono ammissibili le spese terreni e fabbricati (incluse le spese per opere murarie)
  • impianti eolici
  • i beni già consegnati “in prova” o “conto visione” presso l’acquirente
  • impianto elettrico ed idraulico, non avendo una propria autonoma funzionalità, ovvero non sono separabili dal bene stesso, e sono iscrivibili come adattamento locali tra “altre immobilizzazioni immateriali”
  • immobilizzazioni in corso e acconti
  • commesse interne
  • macchinari, impianti e attrezzature usati
  • scorte

 

NOVITA’ (Decreto MISE 25/01/16)

  • I contributi a favore delle PMI potranno essere concessi anche per provviste diverse dall’apposito plafond della Cassa Depositi e Prestiti. Le disponibilità presso la Cassa Depositi e Prestiti sono ancora comunque molto ampie visto che sono prenotati solo il 58% dei fondi disponibili (aggiornamento Febbraio 2016)
  • Riduzione dei tempi
    • Potranno essere trasmessi i singoli finanziamenti deliberati entro il 6 di ogni mese
    • I fondi potranno essere concessi in 3 mesi e mezzo dalla data di presentazione delle domande (attualmente 5 mesi)

NOVITA’ 2017  + 30% PER I BENI “INDUSTRIA 4.0”

A partire dal 2017, per gli acquisti finalizzati alla digitalizzazione in ottica industria 4.0 è prevista una maggiorazione del 30% dell’incentivo con una riserva pari al 20%  delle risorse complessivamente stanziate dalla legge di bilancio 2017

APPLICATIVO GRATUITO 

Scarica gratuitamente l’applicativo per il calcolo della  Nuova Sabatini, anche con l’incremento del 30% per Industria 4.0

Nello stesso foglio di calcolo troverai anche il piano di ammortamento per l’iperammortamento e il superammortamento.

Scaricalo subito inserendo la tua email nel modulo che trovi qui sotto!

* dati richiesti
Informativa privacy
Summary
Nuova Sabatini
Title
Nuova Sabatini
Description

Video riassuntivo della Nuova Sabatini, Agevolazione in conto interessi per gli investimenti aziendali

Condividi

Comments

comments


Leave a Reply

Your email address will not be published.