Anche per il 2016 l’INAIL, con il Bando INAIL ISI 2016, mette a disposizione delle aziende italiane 276.269.986,00  per interventi che riguardino il miglioramento della sicurezza del luogo di lavoro.

Il bando INAIL ISI 2015-2016 aprirà il 1° marzo 2015 con la fase di valutazione a cui seguirà l’assegnazione dei fondi, fino ad esaurimento secondo l’ordine cronologico di arrivo con il meccanismo del click-day .

Il contributo è pari al 65% dell’investimento fatto con un massimale di contributo di 130’000 euro a fondo perduto.

Saranno ammissibili gli investimenti sostenuti a partire dal 06/05/15

I destinatari sono tutte le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.
I contributi di questo bando sono cumulabili con benefici da garanzia sul credito.

Gli interventi ammessi al contributo devono incidere sul miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro.

Investimenti ammissibili :

  • Progetti di investimento volti al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori;
    • ristrutturazione o modifica degli ambienti di lavoro, compresi gli eventuali interventi impiantistici ad essa collegati;
    • acquisto di macchine;
    • acquisto di dispositivi per lo svolgimento di attività in ambienti confinati;
    • acquisto e installazione permanente di ancoraggi destinati e progettati per ospitare uno o più lavoratori collegati contemporaneamente e per agganciare i componenti di sistemi anti caduta;
    • installazione, modifica o adeguamento di impianti elettrici.
  • Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto.

SEMINARIO ON LINE GRATUITO SUL BANDO INAIL ISI 2016

Per approfondire la conoscenza di questo Bando puoi accedere gratuitamente alla registrazione del Seminario On Line nel quale ho affrontato i seguenti temi:

  • Introduzione al Bando INAIL ISI
  • Interventi Agevolati
  • Novità rispetto agli anni precedenti
  • Metodi efficaci per ottenere il contributo

Nella pagina del seminario troverai anche delle risorse gratuite!
(Possibilità di scaricare il bando completo e di avere una pre-valutazione del tuo progetto)

Per vedere il seminario, compila subito il modulo qui sotto!

Registrazione
* obbligatorio
Informativa privacy

 

Scheda di riepilogo sintetica senza carattere di ufficialità ed esaustività con obiettivo di informazione generale. Per approfondimenti occorre fare esclusivo riferimento al bando e alla normativa ufficiale.

Condividi

Comments

comments


    5 replies to "Contributo a Fondo Perduto del 65% (Bando INAIL ISI 2016)"

    • […] E’ Stato Pubblicato il Bando 2016. Scopri di più!  […]

    • Roberto

      Buonasera, volevo sapere per un’azienda di autotrasporti una motrice è un’acquisto che rientra del bando

      • rasotto

        Il Bando riporta tra le esclusioni:

        veicoli, aeromobili e imbarcazioni non compresi nel campo di applicazione del D. Lgs 17/2010

    • vincenzo

      Sono titolare di un impresa edlie vorrei fare fare la domanda per acquisto gru da cantiere quali sono le indicazioni e la fattibilità?

      • rasotto

        Gent. Sig. Vincenzo, non è possibile dare una risposta senza ulteriori indicazioni. La invito a compilare e inviarmi la scheda che trova al seguente indirizzo:
        http://www.reteagevolazioni.it/pre-parere-inail/
        La invito ad indicarmi quali sono i rischi che secondo lei vengono ridotti da questo investimento.

Leave a Reply

Your email address will not be published.