grazie ai certificati bianchi si possono ottenere grosse agevolazioniI titoli di efficienza energetica, istituiti con decreto ministeriale dl 20 luglio 2004, detti anche “certificati bianchi”, sono emessi dall’AEEG per premiare i soggetti che realizzano progetti per il risparmio energetico.

Possono ottenere i TEE tutti i soggetti che hanno realizzato interventi atti a migliorare l’efficienza energetica (es. impiantisti ed installatori).

Per richiedere i Titoli di Efficienza Energetica (TEE) è necessario che l’intervento venga proposto da una Societa di Servizi Energetici (SSE)accreditata presso l’AEEG e il GSE.

Ed è per questo che questo incentivo è poco utilizzato!

Il riconoscimento dei TEE avviene infatti attraverso l’approvazione dell’GSE con il supporto tecnico, in fase di valutazione, da parte di ENEA.

Fino al 31/06/2014 è consentito il recupero dell’incentivo sul pregresso fino al 2010.

Una grossissima opportunità da non lasciarsi scappare!

Oggi tra gli interventi più interessanti sotto il profilo dell’incentivazione ci sono:

– Installazione di UPS ad alta efficenza on-line
– Installazione di inverter su pompe
– Rifasamento di motori distribuito
– Installazione motori ad alta efficienza energetica.
– Illuminazione ad alta efficienza
– Interventi di efficientamento energetico in generale

Chiamaci, ci occuperemo con competenza e professionalità, di istruire la pratica per il riconoscimento dei certificati bianchi e la procedura per l’ottenimento degli incentivi in denaro.

Condividi

Comments

comments


Leave a Reply

Your email address will not be published.