brevetti + 2BANDO BREVETTI + 2

CHIUSO PER ESAURIMENTO FONDI

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha attivato una nuova misura di incentivazione aggiuntiva rispetto all’agevolazione Brevetti+.

Il bando Brevetti+ 2 ha l’obiettivo di sostenere la valorizzazione economica dei brevetti presentati a partire dal 01/01/2013 (o dal 01/01/2012 per gli spin off universitari)

BENEFICIARI

PMI  anche appena costituite

Sede legale e operativa in Italia

Con almeno uno dei seguenti requisiti:

  • sono titolari o licenziatari di un brevetto rilasciato successivamente al  1° gennaio 2013
  • hanno depositato una domanda di brevetto successivamente al 1° gennaio 2013
  • sono in possesso di una opzione d’uso o di un accordo preliminare di acquisto o di acquisizione in licenza di un brevetto rilasciato successivamente al 1° gennaio 2013
  • sono spin-off accademici costituiti da meno di 12 mesi e titolari di un brevetto concesso successivamente al 1° gennaio 2012

AGEVOLAZIONE

80% - Brevetti+ 80% Fondo Perduto
100% 100% Fondo Perduto per gli spin off universitari

Contributo Massimo 140’000 €

SEPESE AGEVOLABILI

Il contributo è finalizzato all’acquisizione di servizi specialistici perla valorizzazione economica del brevetto:

Industrializzazione e ingegnerizzazione

  • studio di fattibilità (specifiche tecniche con relativi elaborati, individuazione materiali, definizione ciclo produttivo, layout prodotto, analisi dei costi e dei relativi ricavi);
  • progettazione produttiva, studio, progettazione ed ingegnerizzazione del prototipo;
  • realizzazione firmware per macchine controllo numerico;
  • progettazione e realizzazione software solo se relativo al procedimento oggetto della domanda di brevetto o del brevetto;
  • test di produzione;
  • produzione pre-serie (solo se funzionale ai test per il rilascio delle certificazioni);
  • rilascio certificazioni di prodotto o di processo.

Organizzazione e sviluppo

  • servizi di IT Governance;
  • studi ed analisi per lo sviluppo di nuovi mercati geografici e settoriali ;
  • servizi per la progettazione organizzativa;
  • organizzazione dei processi produttivi
  • definizione della strategia di comunicazione, promozione e canali distributivi.

Trasferimento tecnologico

  • proof of concept;
  • due diligence;
  • predisposizione accordi di segretezza;
  • predisposizione accordi di concessione in licenza del brevetto;
  • costi dei contratti di collaborazione tra PMI e istituti di ricerca/università (accordi di ricerca sponsorizzati);
  • contributo all’acquisto del brevetto (solo per gli Spin Off); non sono ammissibili le componenti variabili del costo del brevetto (a titolo meramente esemplificativo: royalty, fee).

Per un pre-parere gratuito compila subito il modulo qui sotto.

Richiesta Informazioni
* informazione necessaria
Informativa privacy

 

 

Scheda di riepilogo sintetica senza carattere di ufficialità ed esaustività con obiettivo di informazione generale. Per approfondimenti occorre fare esclusivo riferimento al bando e alla normativa ufficiale.

Condividi

Comments

comments


Leave a Reply

Your email address will not be published.